menu

 photo home_dpdp_zps5d54fd4e.png  photo chi_sono_dpdp_zpsfb5fadb6.png  photo ricette_dpdp_zpsd793bcb7.png  photo link_dpdp_zpsc837a305.png

Crostata improvvisata di ricotta e mirtilli (con crosta a sorpresa!)

crostataricotta

Ecco cosa succede quando in casa si ha un rotolo di pasta brisée pronta e della ricotta prossima alla scadenza: con po’ di inventiva unita al sicuro successo di abbinamenti collaudati (mirtilli e pere), sono riuscita a sfornare questa crostata fragrante e profumata, molto fresca, perfetta per la fine dell’estate! Le pere dentro la crosta esterna conferiscono ancor più morbidezza e saranno una piacevole sorpresa per il palato.

Ingredienti

1 rotolo di pasta brisée pronta (o fatta da voi, ancor meglio!)
400 g di ricotta vaccina (se è troppo liquida, lasciatela in un colino per 15 minuti per eliminare il siero in eccesso)
1 cestino di mirtilli freschi
1 grossa pera
2 cucchiai di maizena
½ bustina di lievito per dolci
2 uova piccole
110 g di zucchero semolato
scorza di 1 limone

I. Accendete il forno a 180°. Rivestite uno stampo con la brisée, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e riponetelo in frigo.

II. Montate nella planetaria (o con la frusta) la ricotta con lo zucchero e la scorza di limone; aggiungete poi un uovo alla volta.

III. A mano incorporate la maizena e il lievito setacciati, poi i mirtilli.

IV. Trasferite il composto nello stampo con la brisée e livellate. Tagliate la pera senza buccia a fettine e disponetele lungo il bordo esterno, poi racchiudetele dentro la pasta in eccesso, formando una sorta di torciglione.

V. Infornate per 50 minuti e lasciate raffreddare su una griglia.

crostatricotta2

Note: mangiatela a temperatura ambiente o fredda, mai calda di forno! Provate a prepararla con la pasta frolla o la sablée, per una crostata più ricca e dolce.

6 commenti:

  1. che buona...davvero bellissima!

    RispondiElimina
  2. Mhmhhmhmmm! Me ne porti una fettina qui? :D Brava bimba...

    RispondiElimina
  3. Sono proprio convinta che sia buona...e anche bella ! buona settimana

    RispondiElimina
  4. Certo che se questi sono i risultati, ben vengano le improvvisazioni. Un insieme di sapori che rende questa crostata divina. Un bacione, grazie della visita

    P.S. se ti andasse di partecipare alla raccolta di fritatte mi farebbe molto piacere

    RispondiElimina
  5. @ Elisina e FairySkull: grazie!

    @ Beuzza: appena ti raggiungo cercherò di imboscare nel bagaglio qualche tortina, tesoro mio!

    @ Stefania: grazie!

    @ Federica: eh sì a volte dalle improvvisazioni riesci a tirar fuori qualcosa di magicamente semplice! Partecipo volentieri alla tua raccolta di frittate, tra breve ne posterò un paio... grazie per l'invito! baci

    RispondiElimina

Commenta: mi fa piacere sapere la tua opinione!

Creative Commons License
Dalla parte dei pasticcini by Carlotta Ercolini is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.
Based on a work at dallapartedeipasticcini.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://dallapartedeipasticcini.blogspot.com/.